Ricette Professionali/ Torte classiche/ Torte da forno

Amor polenta

amor polenta 1

L’amor polenta, detto anche “dolce di Varese” è un dolce povero di origini lombarde. E’ preparato con la farina di mais “fioretto”, cioè quella macinata più finemente e in questa versione della Pasticceria Mauro è arricchito da farina di nocciole anziché da quella di mandorle prevista dalla ricetta classica. E’ uno dei dolci da colazione o merenda che preferisco tra tutti quelli imparati durante il corso. Facile da preparare e semplicemente delizioso…

amor polenta 1

Amor polenta

Ingredienti per uno stampo da 500 g

125 g di burro morbido

125 g di zucchero a velo

110 g di uova intere

30 g di tuorli

1 pizzico di sale

62,5 g di farina debole

62,5 g di farina di mais fioretto

62,5 g di fecola di patate

2,5 g di lievito per dolci

37,5 g di farina di nocciole

farina di mais per polenta per spolverare lo stampo

Procedimento

Montare in planetaria con la frusta a filo grosso il burro morbido con lo zucchero a velo ed il lievito. Deve risultare una crema di burro ben montata. Sciogliere il sale nelle uova e versarne metà a filo nel composto di burro. Se necessario raschiare bene fondo e pareti della planetaria con una spatola per raccogliere l’impasto al centro e lavorarlo meglio. Unire il resto delle uova a filo e con la macchina sempre in funzione, unire anche la farina di nocciole per asciugare il composto.

amor polenta collage 1

Unire il resto delle polveri setacciate a mano, versandole a pioggia mentre si mescola con una spatola e contemporaneamente si gira la ciotola. Amalgamare bene senza lavorare troppo l’impasto. Imburrare e infarinare lo stampo, versarvi il composto a 3/4 di altezza e infornare in forno ventilato a 170° per 45/50 minuti. Far raffreddare su una gratella da pasticceria e una volta freddo decorare con zucchero a velo e cacao.

amor polenta collage 2

Print Friendly, PDF & Email

Tra zucchero e vaniglia @ instagram

La risposta da Instragram non aveva codice 200.

Seguimi!

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Piera farinelli
    21 Dicembre 2014 at 6:52

    Che bell’aspetto

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.